FONDOTINTA PROFESSIONALI DI VARIE MARCHE A CONFRONTO (MAC, MUFE, HOLLYWOOD, QSTUDIO R.P.)

Buongiorno carissime! 

Qualche giorno fa, mentre sistemavo i nuovi prodotti nella mia valigetta, mi è venuto in mente di fare un confronto tra i migliori quattro fondotinta fluidi, di varie marche professionali, che ho provato finora, cercando di evidenziarne le differenze di tono, sottotono e prestazione.


Premetto che pian piano, con tantissimi sacrifici, sto cercando di crearmi un kit di prodotti professionali, adatti per le mie clienti e per il trucco sposa. 
Ho deciso di dare la possibilità alle mie clienti, di usufruire di prodotti professionali di grande marca, che garantiscono un risultato ottimale in termini di durata e affidabilità, oppure possono scegliere di farsi truccare con i migliori prodotti naturali, minerali ed eco-bio.

Se vi fa piacere, lasciatemi un commento e dedicherò un post sul blog o un video sul mio CANALE YOUTUBE per mostrarvi i prodotti contenuti nella mia valigetta di trucchi per il lavoro. 

Ovviamente si tratta di prodotti costosi, ed è quindi necessario fare un'attenta selezione.
Questo è il mio primo esperimento, e vorrei condividere le mie impressioni con voi. 


Quelli che vedete qui sopra, sono quattro marche di fondotinta nelle tonalità più chiare e quindi teoricamente, adatte a me. 
Poi, come sicuramente molte di voi sapranno, occorre scegliere il fondotinta tenendo anche conto del proprio sottotono. 
Qui sopra vedete che ognuno di questi fondotinta, ha un sottotono diverso, più tendente al rosa o più tendente al giallo. 

Ci sono teorie molto contrastanti sul mio sottotono, che mi hanno mandata non poco in confusione.  
C'è chi dice che sono calda...chi dice che sono fredda... 
Ammetto che personalmente mi baso poco sulle teorie e sulle chiacchiere. 
Il modo migliore di capire quale sia il sottotono più adatto, secondo me, è fare diverse prove sul viso. 

Dopo averne provati a centinaia, ho constatato che:
Sia che utilizzi un sottotono rosato o un sottotono giallo, sto bene ugualmente. La differenza è veramente minima. Però, personalmente, mi vedo meglio, con un sottotono leggermente tendente al giallo. Mentre mi vedo malissimo con sottotoni troppo rosati, che mi spengono e fanno sembrare una porcellina :D (Avete presente la porcellina dei Muppets Show?) 

 Felix Make up/Tutor del Benessere

Poi ho fatto tanti esperimenti di colore anche per quanto riguarda ombretti e rossetti... e devo dire che riesco a potermi permettere dei colori molto contrastanti tra loro (ma questo magari lo vediamo in un altro post). 
In definitiva, diciamo che per una serie di motivi, ritengo di avere un sottotono abbastanza neutro, ma sono aperta alle vostre opinioni o teorie anche sull'ARMOCROMIA, che in questo periodo sto cercando di approfondire. Purtroppo nelle foto, la percezione può essere sfalsata dalla luce o anche dai colori artificiali che faccio ai capelli. 

Un giorno ad esempio, ho voluto vedere chiaramente, la differenza tra il fondo MAC e il fondo MUFE, perché sono indecisa nella scelta tra i due. 

 Felix Make up/Tutor del Benessere

Così ho applicato su metà viso il primo, e sull'altra metà del viso, il secondo. 
Pur avendo questi prodotti, due tonalità e sottotoni molto diversi, su di me praticamente sembrava di avere usato lo stesso prodotto! 
Il fondo Mac si adattava abbastanza, ma era un filino troppo scuro per me, quindi mi spegneva un pò, rispetto a quello di MUFE che mi donava un aspetto più radioso.
Entrambi hanno una texture confortevole, che si asciuga in fretta e dona un finish opaco. 
Mufe però tende a seccare maggiormente. Nonostante avessi applicato una crema idratante, L'HD di Mufe si è subito screpolato, evidenziando leggermente le micro crosticine e pellicine del mio viso, nonostante non avessi applicato cipria per fissarlo. 
Il fondotinta Mac invece mi è sembrato più idratante, e non ha evidenziato nessuna pellicina o screpolatura. 


Analizzando invece il fondo Hollywood, vi posso dire che ha una texture e un finish molto simile al fondo Mufe. 
Si tratta di un fondo abbastanza leggero, con una coprenza modulabile, a seconda della tecnica di applicazione. 
Tende a seccare un po' la pelle, quindi è necessario utilizzare una buona crema idratante come base. 
E' il fondo dal tono più chiaro e adatto a me, e anche il sottotono è perfetto, perché è una via di mezzo tra i primi due. L'ho utilizzato anche su due ragazze con sottotoni diversi, e mi sta dando grandi soddisfazioni.
Per ulteriori foto e informazioni su questo prodotto, vi rimando alla lettura della mia precedente RECENSIONE


Infine il fondotinta fluido 3D di QStudio R.P. è ottimo. 
Ha un tono e un sottotono molto simile a quello Mufe, ma è più idratante, come il fondo Mac. 
E' consigliato infatti per le pelli mature, perché non secca il viso e tende a rimpolpare e riempire le rughette. 
Il finish è più lucido e luminoso, ma basta fissarlo e opacizzarlo con una buona cipria (vi consiglio la cipria compatta trasparente HD, della stessa marca).
Per avere maggiori informazioni su questo fondotinta e sulla cipria di questa marca, potete leggere una mia vecchia RECENSIONE

Se avete provato anche voi questi prodotti, scrivetemi qui sotto il vostro parere. 
Se il post vi è piaciuto, iscrivetevi al blog :-)  (NO SPAM e Sub4Sub)









Tags: × × ×

6 commenti

  1. Ciao cara,è un piacere leggere i tuoi post.
    Da una persona che lavora a contatto con persone ed è competente nel mestiere,mi viene facile pensare che sia giusto usare prodotti di buona qualità,sopratutto per le clienti "esigenti"che nel loro grande giorno vogliono apparire perfette.
    Il post è molto utile,io che sono molto ignorante in materia non posso fare altro che imparare l'arte e metterla da parte.
    Ah!!!bella la grafica iniziale...ciao cara baciotti

    RispondiElimina
  2. Ciao Francesca, ti ringrazio! :) Il mio percorso di studio e lavoro è solo all'inizio, e ho ancora tantissime cose che devo e voglio imparare e migliorare. Devo ringraziare anche le aziende che mi danno l'opportunità di provare e mettere a confronto prodotti diversi

    RispondiElimina
  3. Non ho provato nessuno :( cmq io scelgo subito un fondotinta quando devo comprare non sto mai attenta ai giusti metodi per scegliere ma forse la prossima volta grazie alle tue parole staro più attenta.Bacio tesoro Ps:ora riesco a commentare hihihihhi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cucciola! Sono contenta che ti possano essere utili i miei consigli :) Ci sentiamo quando torni dalle vacanze, un bacione grande!

      Elimina
  4. a me piace molto QStudio R.P e MUFE. Sono i miei preferiti direi. <3
    Devo assolutamente comprare quello MUFE, visto che la sposa che ho truccato ha amato quel fondotinta. Peccato che era alla fine. :( E truccandomi spesso, l'ho finito per bene. anche perché mi era stato regalato già a metà, quindi non poteva durarmi tanto. :D
    Quello di QSMUR.P. è ottimo. Ma devo assolutamente acquista la tonalità 2 e 3 per poter mischiare. :/ ma cooooosta. xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eheheheh lo so, ma se ti trovi bene con un prodotto, e trucchi anche altre persone, vale l'investimento :)

      Elimina

Benvenute nel mio blog! Se vi va iscrivetevi al blog e lasciate un commento sotto al post. Appena posso, passo volentieri dai blog di chi mi commenta, quindi vi chiedo la gentilezza di non spammare il link del vostro blog, o richiedere sub4sub